Caricamento

Prevenzione dentale

L’Igiene Dentale professionale o Detartrasi, spesso indicata come pulizia dei denti è un atto terapeutico pratico finalizzato al mantenimento della salute della cavità orale in tutte le sue componenti: denti, tessuto gengivale, osso e legamenti parodontali

Istruzioni per la corretta igiene orale

Il miglioramento delle tecniche di igiene domiciliare effettuate dal paziente sono di grande rilevanza per la prevenzione e la risoluzione della malattia parodontale. Il ruolo dell’igienista dentale è anche quello di fornire le giuste istruzioni al paziente per effettuare l’igiene orale domiciliare:

  • Lavare i denti dopo ogni pasto;
  • Lavare i denti per circa 3 minuti;
  • Usare il filo interdentale o lo scovolino una volta al giorno.
Prevenzione dentale

Utilizzo corretto dello spazzolino

Gli spazzolini manuali si differenziano per lo spessore delle setole: extra morbido, morbido, medio, duro. Le setole morbide, medie, extra morbide sono consigliate soprattutto a chi presenta recessioni gengivali causate da spazzolamento errato. Le setole dure sono piuttosto aggressive sulle gengive e vengono consigliate esclusivamente per la pulizia di protesi rimovibili. È importante ricordarsi di cambiare lo spazzolino ogni 3-4 mesi.

    Gli step da seguire:
  • Inumidire le setole;
  • Posizionare le setole a 45 gradi sulla gengiva a contatto con il dente;
  • Ruotare le setole dalla gengiva verso il dente con movimenti circolari unidirezionali;
  • evitare movimenti orizzontali in quanto non provvedono alla rimozione, ma danneggiano in maniera irreversibile la gengiva con recessioni gengivali e, in casi di spazzolamento aggressivo, anche abrasioni dello smalto;
  • Spazzolare per circa 3 minuti.